IQC Srl per la valorizzazione dei laboratori dell'Industria Mangimistica

 

 pexels-photo-69170.jpeg

Il riconoscimento della competenza dei Laboratori di prova è un requisito richiesto dalla normativa nazionale ed europea in materia di controllo ufficiale e dalle disposizioni nazionali in materia di autocontrollo dei prodotti alimentari. 

I laboratori di prova della industria mangimistica sono tenuti ad operare in conformità, sia alle disposizioni cogenti riguardanti la sicurezza dei mangimi e dei prodotti alimentari, sia ai requisiti della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025 al fine di garantire la qualità e la trasparenza dei processi analitici e dei dati risultanti dalle attività di prova.

L'accreditamento obbligatorio del laboratorio da parte dell'organismo preposto Accredia conferisce garanzia di operato del laboratorio e sostenibilità a livello nazionale e internazionale della qualità delle prove realizzate nei confronti dei mercati in cui avviene l'esportazione dei prodotti. L'accreditamento è anche un requisito per l'inserimento del laboratorio nell'elenco dei laboratori di autocontrollo delle imprese alimentari.

IQC Srl da diversi anni affianca i laboratori di prova nel loro percorso di qualificazione e di valorizzazione delle prestazioni (PDT®), affiancandoli nella messa a punto della documentazione tecnica e gestionale in conformità ai requisiti della norma ISO/IEC 17025 con le novità introdotte dalla ultima edizione del 2017.

Per informazioni e richieste di preventivi

 

Annalisa Marturano
Tel. 051 4172555
annalisa.marturano@itaqua.it

Via di Corticella, 181/3 – 40128 Bologna